Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità Borgo Trento / Lungadige San Giorgio

Cantiere lungadige San Giorgio, Sboarina: «Finito entro l’inizio delle scuole». Da oggi la nuova viabilità, Ztl aperta

Il primo cittadino di Verona ha ribadito che si tratta di un intervento che «non può essere assolutamente rimandato per la sicurezza di tutti»

«Il cantiere di Acque Veronesi su lungadige San Giorgio per sostituire la condotta fognaria deteriorata verrà finito entro l’inizio delle scuole». Lo annuncia il sindaco di Verona Federico Sboarina con un post sui social. Lo stesso primo cittadino scaligero ha quindi riassunto le nuove misure previste da oggi relativamente alla viabilità della zona coinvolta dall'intervento, pensate al fine di «diminuire i disagi».

Cantiere in lungadige San Giorgio fino a settembre: le nuove misure per il traffico. Zanotto: «Zona critica»

Viene istituita da oggi la «doppia possibilità di transito per chi proviene da entrambe le direzioni, confermata l'apertura straordinaria della ZTL h24, per facilitare gli spostamenti e defluire il traffico». Inoltre «sarà spenta anche la telecamera all'imbocco di Corso Cavour provenendo da Ponte Vittoria, consentendo di percorrere la corsia preferenziale sul Corso in direzione di Castelvecchio».

Il sindaco Sboarina ha poi spiegato che «per tutelare invece i residenti di Santo Stefano e delle vie limitrofe, ci sarà la presenza costante della polizia locale a limitare gli accessi in via Sant’Alessio ai soli frontisti e a chi abita in zona». Il primo cittadino di Verona ha quindi confermato ancora una volta che si tratta di «un intervento che non può essere assolutamente rimandato per la sicurezza di tutti e che si concluderà il 13 settembre».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere lungadige San Giorgio, Sboarina: «Finito entro l’inizio delle scuole». Da oggi la nuova viabilità, Ztl aperta

VeronaSera è in caricamento