Attualità Centro storico / Piazza Bra

Rinviato lo stop ai veicoli Euro 4, il sindaco Sboarina: «Accolta la nostra richiesta»

Sboarina: «Per 14 mila veronesi non ci sarà il pensiero di dover comprare un'auto nuova»

AUto smog

Il ministro dell'Ambiente ha accolto la richiesta di proroga per l'entrata in vigore dello stop ai veicoli Euro 4 diesel, avanzata nei giorni scorsi da alcuni presidenti di Regione, tra cui  quello del Piemonte, della Lombardia, dell'Emilia Romagna ed anche il governatore del Veneto Luca Zaia. Anche lo stesso Comune di Verona aveva espresso più volte perplessità in merito allo stop dei mezzi Euro 4 diesel, tanto con l'assessore all'Ambiente Ilaria Segala, quanto nella persona del sindaco scaligero Federico Sboarina.

Proprio quest'ultimo ha voluto commentare così la decisione di accogliere la richiesta di rinvio da parte del ministro dell'Ambiente: «Ce l’abbiamo fatta. Non ci sarà da lunedì il blocco dei veicoli Euro 4 diesel.  Potranno circolare e per 14 mila veronesi non ci sarà il pensiero di dover comprare un’auto nuova. La nostra battaglia ha portato i suoi frutti. In un momento difficile come questo, - ha concluso il sindaco di Verona Federico Sboarina - la lotta allo smog si fa in altri modi, non certo gravando sulle famiglie».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviato lo stop ai veicoli Euro 4, il sindaco Sboarina: «Accolta la nostra richiesta»

VeronaSera è in caricamento