menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conferenza stampa di presentazione del festival latino americano a Palazzo Barbieri . ph Facebook Latino Lovers in Verona

La conferenza stampa di presentazione del festival latino americano a Palazzo Barbieri . ph Facebook Latino Lovers in Verona

Latino Lovers in Verona: il festival non inizia, mistero sulle cause del rinvio

"Problemi organizzativi", o "problemi di ordine pubblico", le due versioni presentate alla base del rinvio a data ancora non ufficializzata dell'inaugurazione del festival latino americano

Sarebbe dovuto iniziare oggi, sabato 7 luglio, presso il vallo Bastioni Città di Nimes il tradizionale festival dedicato ai sapori, ai balli, musiche e tradizioni dell'America latina "Latino Lovers in Verona". La manifestazione che si dovrebbe concludere il 24 luglio, è stata però rinviata a data da destinarsi. Un rinvio piuttosto strano, se non altro nella tempistica, ma anche in virtù del riserbo, quasi mistero, che è stato mantenuto circa le motivazioni di questa decisione.

Ma andiamo con ordine: il primo passo è stato lo svolgersi della conferenza stampa di presentazione a Palazzo Barbieri, avvenuta ieri mattina. Alle ore 15.30 il Comune di Verona ha pubblicato una nota di presentazione della kermesse con la quale annunciava l'avvio della manifestazione per il giorno seguente, vale a dire oggi, sabato 7 luglio. Trascorsa un'ora, alle 16.30, il colpo di scena, una nuova criptica nota di Palazzo Barbieri comunicava il rinvio dell'inaugurazione, ufficialmente, per «problemi organizzativi»:

«Per problemi organizzativi, il Festival Latino Americano dei Bastioni Città di Nimes non partirà domani sabato 7 luglio. Seguirà comunicazione sulla data esatta di inizio». 

Ad oggi la successiva "comunicazione dell'esatta data di inizio" della manifestazione non è ancora pervenuta. Nel frattempo però è emersa la voce degli stessi organizzatori della kermesse, i quali in una nota pubblicata sui social hanno spiegato che «il festival non potrà aprire nelle serate di sabato 7 e domenica 8 luglio», motivando tale impossibilità «per cause di ordine pubblico», oltre che esprimendo la speranza di poter inaugurare lunedì sera:

«Care amiche e cari amici del festival, è con molto dispiacere che ci vediamo costretti a comunicare che, per cause di ordine pubblico il nostro festival purtroppo non potrà aprire nelle serate di sabato 7 e domenica 8 luglio. Stiamo provvedendo a sistemare tutto per l'apertura di lunedì 9 luglio, sarà pertanto nostra cura darvi tempestiva comunicazione della conferma. Il festival provvederà, inoltre, a rimborsare il biglietto di queste due serate a coloro che avevano gia provveduto all'acquisto, con le modalità che saranno a presto comunicate. Siamo alla vostra disposizione por ogni eventuali richiesta».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento