Contrordine: la biblioteca civica di Verona non riaprirà più il 18 maggio come previsto

Negli scorsi giorni era stata annunciata la riapertura con il solo servizio prestiti

Biblioteca civica di Verona

Riaprirà lunedì 25 maggio, dalle 14, l’attività di prestito dei libri della biblioteca civica di Verona. Un primo passo verso il ritorno alla piena attività della biblioteca che tornerà a riaprire le proprie porte al pubblico, seppur solo per garantire questo servizio, l’unico per ora ammesso dai decreti governativi. L’attività di prestito sarà, pertanto, assicurata con orario pomeridiano il lunedì, dalle 14 alle 19; dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19 e sabato dalle 9 alle 14.

«Avevamo ipotizzato di far ripartire il servizio di prestito libri già da lunedì prossimo, - spiega l’assessore alla Cultura Francesca Briani - ma purtroppo siamo costretti, per causa di forza maggiore, a posticipare l’apertura della biblioteca civica di una settimana, vista la complessità dei protocolli da rispettare e i sopraggiunti problemi che riguardano la non facile reperibilità dei presidi essenziali per la sicurezza. L’attività di prestito riprenderà comunque prestissimo. In mezzo a questa molteplicità di regole che cambiano e che non sempre sono di facile applicazione, resta comunque fermo il mio obiettivo di riaprire quanto prima e in sicurezza ogni simbolo e  presidio della cultura veronese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

  • Santa Lucia: Verona tra tradizione e leggenda

Torna su
VeronaSera è in caricamento