Attualità Porto San Pancrazio / Via Campo Marzo

Riaperto l'ufficio di informazione turistica di Amt nel Parcheggio Centro

Dopo l'arrivo dei primi bus turistici, un altro segnale di fiducia per la città. Anche se l'Info Point non dovrebbe essere sottovalutato nemmeno da chi a Verona ci abita

Ha riaperto l'Info Point turistico di Amt al parcheggio Centro di Verona. Due le novità: l'ufficio sarà gestito in house da Amt e dialogherà con lo Iat. Sarà aperto da martedì a venerdì e per gli spettacoli in Arena dalle 9 alle 14.
Dopo l'arrivo dei primi bus turistici al parcheggio Centro, un altro segnale di fiducia per la città. Anche se l'Info Point non dovrebbe essere sottovalutato nemmeno da chi a Verona ci abita. È infatti in grado di offrire un punto di vista alternativo e privilegiato sulla città, che ha sempre qualche tesoro da svelare.

Il parcheggio Centro, terminal bus del centro città, accoglie normalmente una media di due milioni di turisti l'anno provenienti da tutto il mondo: è quindi il biglietto da visita della città, il primo sguardo del visitatore su Verona. Ecco perché l'Info Point è strategico, fornendo ai turisti informazioni adeguate per godere delle bellezze di Verona ma anche dell'intero territorio, dal lago alla collina, dalla pianura alla montagna.

E la riapertura dell'ufficio di informazione turistica è il volano per nuove collaborazioni: è questo il caso della nuova collaborazione di Amt con Confcommercio che insieme hanno realizzato un volantino in distribuzione negli Info Point della provincia, nei negozi, e nelle strutture ricettive per offrire un servizio completo ai turisti in arrivo a Verona.

Francesco Barini, presidente di Amt, ha commentato: «L'Info Point al Parcheggio Centro è stata una vera novità a Verona, non era mai stato fatto prima, e noi l'abbiamo aperto non solo al parcheggio Centro ma anche nella stazione ferroviaria. Negli ultimi due anni sono stati fatti passi da gigante nella promozione di Verona e nell'accoglienza turistica, perché l'una e l’altra costituiscono necessariamente le basi per una città a vocazione turistica. Quest'anno è attesa una diminuzione dell'afflusso turistico a causa del Covid-19 e per questo può sembrare strano parlare di turismo oggi. Invece è proprio oggi che dobbiamo garantire servizio e sicurezza. È oggi che una città mostra di che tempra è fatta, è oggi che dimostra di essere in grado di reggere l'onda d'urto di una pandemia che ha messo e sta mettendo a dura prova tutto il mondo. Ma soprattutto, è oggi il momento di mostrare e dimostrare che Verona è in grado di garantire accoglienza ai turisti, non importa quanti, in condizioni di massima sicurezza».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperto l'ufficio di informazione turistica di Amt nel Parcheggio Centro

VeronaSera è in caricamento