Attualità Malcesine / Strada Regionale 249

Dopo la frana, il disgaggio e la pulizia della strada: riaperta la Gardesana

Il tratto trentino in località Tempesta era stato interessato dalla caduta di tre grandi massi e per sicurezza era stata chiusa la via di comunicazione tra il Garda veronese e quello trentino. Ma in tempi record la strada è stata rimessa in sicurezza

Intorno alle 12 di oggi, 11 settembre, è stato riaperto al traffico il tratto di Gardesana che era stato chiuso ieri sera per una frana.

Sulla Strada Regionale 249 erano caduti tre grandi massi nella località trentina di Tempesta. In strada non c'era nessuno e quindi non si sono registrati danni o feriti, ma per sicurezza la via di comunicazione è stata chiusa, rendendo più complicati gli spostamenti tra il Garda veneto e quello trentino.

Da ieri, sul luogo della frana hanno operato i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile ed i tecnici della Provincia di Trento. L'origine del distaccamento è stata individuata a circa 400 metri di altezza dalla sede stradale. Su quell'area del versante montuoso si sono concentrate le opere di disgaggio ed infine nella tarda mattinata di oggi è stato asportato tutto il materiale caduto sulla strada. La Gardesana è stata quindi ripulita dai detriti e verso mezzogiorno la viabilità è tornata regolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la frana, il disgaggio e la pulizia della strada: riaperta la Gardesana

VeronaSera è in caricamento