rotate-mobile
Attualità Negrar / Piazza Vittorio Emanuele

Negrar, referendum per cambiare il nome in Negrar di Valpolicella

Si vota dalle 7 alle 23. Gli elettori, poco meno di 14mila, devono andare al seggio di appartenenza con la tessera elettorale e un documento di identità

Oggi, 21 ottobre, è il giorno del referendum regionale consultivo per cambiare il nome al Comune di Negrar in Negrar di Valpolicella. Gli elettori, poco meno di 14mila, per esprimere il proprio voto devono andare al seggio di appartenenza con la tessera elettorale e un documento di identità.

Si vota dalle 7 alle 23. Nelle sedici ore di apertura dei seggi, è attivo anche lo sportello del cittadino all'interno del comune dove è possibile ottenere un duplicato della tessera elettorale, in caso di smarrimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negrar, referendum per cambiare il nome in Negrar di Valpolicella

VeronaSera è in caricamento