Ordine dei farmacisti di Verona, Realdon riconfermato presidente

Come vicepresidente avrà il dottor Matteo Zerbinato. Il segretario dell'Ordine sarà il dottor Federico Fantazzini e come tesoriere ci sarà la dottoressa Marta Giusti

Secondo mandato per il dottor Federico Realdon che rimane al timone dell’Ordine dei farmacisti di Verona per i prossimi quattro anni. La nomina, avvenuta lo scorso 28 ottobre, ha avuto una forte risposta da parte degli iscritti riconfermando la sua presidenza e nominando i membri del consiglio direttivo dell’Ordine. Si conferma nel ruolo di vicepresidente il dottor Matteo Zerbinato, past president dell'Associazione Giovani Farmacisti (Agifar) e già segretario dell’Ordine. Come segretario è stato scelto il dottor Federico Fantazzini e come tesoriere la dottoressa Marta Giusti.

Il nuovo consiglio guidato dal presidente Realdon vuole essere quanto mai inclusivo nei confronti di tutte le declinazioni professionali del farmacista e consolida una forte presenza di giovani. Zerbinato e Giusti sono tra i più giovani farmacisti nel ricoprire incarichi così autorevoli in ambito nazionale e tutti i revisori dei conti facenti parte della compagine sono giovani farmacisti attualmente operanti nell'Agifar.

Dott. Zerbinato Matteo Vice Presidente-2
(Dottor Zerbinato)

«Questa emergenza ci ha stimolati a fare ancora meglio il nostro lavoro - ha puntualizzato Realdon - Il fare rete, la comunicazione, il mettersi a disposizione del cittadino in difficoltà, sono alcuni degli aspetti del nostro ruolo e rappresentano la nostra propensione verso la salute pubblica. Mi auguro che questa nostra dedizione possa essere compresa e valorizzata maggiormente anche dalle istituzioni per non dimenticare e, quindi, per ascoltare, quella che è una categoria professionale fondamentale nel sistema salute e composta da farmacisti titolari, collaboratori, ospedalieri e territoriali, parafarmacisti, informatori medico scientifici che ogni giorno, con la professionalità che li contraddistingue, sono costantemente e capillarmente presenti sul territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento