Questura di Verona, riapre al pubblico lo sportello dell'Ufficio Armi

Sarà possibile accedervi dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle 17.30, esclusivamente per la presentazione delle denunce di detenzione armi ex art. 38 TULPS

Questura di Verona - Immagine di repertorio

La Questura di Verona ha comunicato che, a partire dal 25 maggio e fino a nuove disposizioni, lo sportello dell’Ufficio Armi sarà aperto al pubblico col seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle 17.30, esclusivamente per la presentazione delle denunce di detenzione armi ex art. 38 TULPS.

Al fine di regolare l’afflusso di utenti, è necessario prenotare l’appuntamento tramite mail (imi.polamm.vr@poliziadistato.it) e attendere risposta confermativa da parte dell’Ufficio. I cittadini sono comunque invitati a prediligere l’invio telematico delle denunce tramite l’indirizzo PEC (ammin.quest.vr@pecps.poliziadistato.it). I moduli per la corretta compilazione della denuncia online saranno reperibili:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • sul sito della Polizia di Stato al seguente indirizzo; 
  • sul sito della Questura di Verona - Divisione PASI.

Tutte le istanze per il rilascio di autorizzazioni di Polizia in materia di Armi ed Esplosivi dovranno essere presentate preferibilmente in modalità telematica, tramite mail da inoltrare all’indirizzo PEC ammin.quest.vr@pecps.poliziadistato.it, con successiva integrazione della documentazione cartacea da acquisire necessariamente in presenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento