Protezione civile a Peschiera per Scuola sicura Veneto: «Insegnamenti importanti»

Così l'Ass. regionale Bottacin: «I ragazzi possono apprendere informazioni utili e importanti insegnamenti per la sicurezza quotidiana di sé stessi, dei loro amici e delle loro famiglie»

I bambini della Scuola Primaria “Giovanni Paolo II” a Peschiera durante l'esercitazione

Tappa veronese per “Scuola Sicura Veneto”, progetto della Regione del Veneto che ha l’obiettivo di diffondere la cultura della sicurezza e della prevenzione del rischio tra gli studenti. Giovedì è stato il turno degli alunni della Scuola Primaria “Giovanni Paolo II” in località Porto Vecchio a Peschiera del Garda.

Presente anche l’Assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin: «Si tratta di occasioni importanti – sottolinea – i ragazzi possono acquisire informazioni utili e apprendere piccoli, ma importanti insegnamenti per la sicurezza quotidiana di sé stessi, dei loro amici e delle loro famiglie. L’educazione alla prevenzione del rischio è davvero fondamentale come lo è sapersi comportare in caso di emergenze».

Nell’occasione è stato simulato un incendio con l’evacuazione della scuola. Gli alunni dell’istituto gardesano hanno partecipato alle varie procedure previste in questi casi: allarme, avvio procedure, evacuazione propriamente detta e recupero dei feriti da parte dei soccorritori. È seguita una fase di analisi con alunni e insegnanti delle criticità emerse e la successiva presentazione dei vari mezzi utilizzati per i soccorsi con la spiegazione delle loro funzionalità. Tra questi mezzi anche l’elicottero del Suem che è atterrato nel piazzale antistante la scuola.

L’esercitazione, che si svolge sotto il coordinamento dell’Assessorato e della Direzione Protezione Civile regionale, vede la partecipazione delle strutture comunali e provinciali, del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, del Suem 118, dei volontari locali di Protezione Civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento