Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità Via Torricelle

Acque Veronesi pronta a liberare la Torre Massimiliana usata come serbatoio

Quella che viene utilizzata come serbatoio è la terza delle quattro torricelle. La società consortile ha presentato un progetto che prevede la creazione di nuovi serbatoi «andando ad eliminare l'utilizzo improprio del monumento storico»

L'area vicino alla torricella dove dovrebbero sorgere i nuovi serbatoi

Nel giro di un anno, Acque Veronesi potrebbe liberare la Terza Torre Massimiliana, attualmente utilizzata dalla società consortile come serbatoio per l'acquedotto. Acque Veronesi ha presentato un progetto che prevede la creazione di nuovi serbatoi poco distanti dalla torricella «andando ad eliminare l'utilizzo improprio del monumento storico», come riportato nel progetto stesso.

SPOSTAMENTO DEL SERBATOIO DALLA TERZA TORRE MASSIMILIANA - IL PROGETTO DI ACQUE VERONESI

Il complesso delle Torricella è formato da quattro torri realizzate nel periodo asburgico come strumento di difesa militare della città di Verona. Sono quattro manufatti monumentali, ma nessuno dei quattro è adeguatamente valorizzato. La prima torre è in stato di abbandono, la seconda è sommersa da antenne radiotelevisive, nella terza c'è un serbatoio e la quarta è usata come osservatorio antincendio.
Per questo il consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco ritiene «sempre più urgente che il Comune di Verona approvi un serio piano di gestione e un piano ambientale per il Parco delle Mura e dei Forti», soprattutto alla luce del progetto di liberazione della terza torre da parte di Acque Veronesi e nella prospettiva che anche le altre torri siano liberate da «presenze improprie», come le ha definite Bertucco. Inoltre, è sempre più concreta la possibilità che le torri di proprietà del Demanio diventino patrimonio del Comune di Verona. L'auspicio di Bertucco è che «questi monumenti trovino una adeguata valorizzazione e conservazione e non finiscano per passare da una forma di degrado all'altra».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acque Veronesi pronta a liberare la Torre Massimiliana usata come serbatoio

VeronaSera è in caricamento