Attualità Via Circonvallazione

Si chiama Adam il primo nato negli ospedali dell'Ulss 9 Scaligera

Ha visto la luce alle 2.31 all'ospedale Fracastoro di San Bonifacio. E dopo di lui sono nati anche Iman e Achille. Al Magalini di Villafranca alle 2.48 è nato Cristian

(Foto di repertorio)

Tra gli ospedali dell'Ulss 9 Scaligera, il primo parto del 2019 è stato registrato a San Bonifacio. Al Fracastoro, alle 2.31 è venuto alla luce Adam un bambino di quattro chili e 160 grammi, per la gioia di mamma Maria, di Montecchia di Crosara.
La prima neonata del Fracastoro è Iman, venuta al mondo alle 4.40 da mamma Hassnae, residente a Colognola ai Colli.
E nella mattinata di oggi, 1 gennaio, alle 7.57, con parto spontaneo, mamma Chiara di Monteforte d’Alpone ha partorito il piccolo Achille.

All'ospedale Magalini di Villafranca, alle 2.48 è nato Cristian: un parto un po' faticoso, che ha avuto necessità di aiuto medico e che si è in breve risolto nel migliore dei modi, per la felicità di mamma Ecaterina, in questo periodo era in visita alla mamma che abita a Villafranca.

Solo in tarda mattinata, alle 11.05, al Mater Salutis di Legnago la prima nata dell'anno nuovo. Si chiama Alice ed è nata da mamma Laura, residente a Gazzo Veronese, dopo un breve travaglio e in modo spontaneo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiama Adam il primo nato negli ospedali dell'Ulss 9 Scaligera

VeronaSera è in caricamento