Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Veronetta / Via Cantarane

Adrian, debutto con sorpresa. Celentano sul palco per meno di tre minuti

Anche in uno spettacolo top secret, da cui ci si poteva attendere di tutto, il Molleggiato riesce a stupire con un'apparizione rapida, anticipata da tuoni e fulmini

Ci si doveva aspettare di tutto da Adrian, lo spettacolo di Adriano Celentano in onda ieri, 21 gennaio, su Canale 5 in diretta dal Teatro Camploy di Verona. Eppure, anche se ci si aspetta di tutto, Celentano è riuscito ancora una volta a stupire e ci si domanda che cosa farà nella seconda serata di oggi.

In uno spettacolo che porta il suo nome e che lancia una serie tv animata in cui l'eroe è identico ad Adriano Celentano da giovane, ci si poteva attendere un Molleggiato al centro dello scena. E il suo ingresso sul palco è stato anche ad effetto, con lampi e tuoni e con un pubblico che lo ha salutato subito con una standing ovation. Ad anticipare l'arrivo di Adriano Celentano, il comico Natalino Balasso che poi sarà rimproverato in scena dallo stesso Celentano per aver detto una parolaccia. Il protagonista di Adrian gioca a fare il regista, beve un po' d'acqua e poi esce di scena. E per tutto lo spettacolo non si farà più rivedere.
Nello show completamente incentrato sulla figura di Adriano Celentano, lui compare per meno di tre minuti.

L'anteprima al Camploy è durata per circa mezz'ora ed è stata seguita dalla serie animata, disegnata da Milo Manaro e musicata da Nicola Piovani. I due spettacoli ruotano attorno ai due concetti opposti di utopia e distopia. La serie animata è infatti ambientata in un futuro distopico in cui Adrian combatte contro un potere corrotto. In teatro, invece, c'è una enorme arca di legno, come quella di Noè, e due frati, Nino Frassica e Francesco Scali, hanno il compito di decidere chi far salire sull'arca per costruire un futuro migliore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrian, debutto con sorpresa. Celentano sul palco per meno di tre minuti

VeronaSera è in caricamento