rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Erbezzo

Presepe in Vaticano, la Natività inscenata nella casera di Malga Fittanze

L'opera è stata svelata da Papa Francesco ed è stata realizzata dal gruppo trevigiano Presepio Artistico Parè di Conegliano

Ieri, 5 dicembre, è stato inaugurato il presepe che resterà in mostra nell'aula Paolo VI della Città del Vaticano fino al prossimo 12 gennaio. L'opera è stata svelata da Papa Francesco ed è stata realizzata dal gruppo trevigiano Presepio Artistico Parè di Conegliano, presieduto da Federico Stringher.

Ma il Veneto non è stato rappresentato solo dalle mani che hanno composto e dalla mente che ha ideato il presepe. I cittadini veronesi e soprattutto quelli della Lessinia non faranno fatica ad identificare il luogo in cui è stata inscenata la Natività: è la casera della Malga Fittanze di Erbezzo. Chi ha progettato il presepe ha trovato le immagini su internet e poi ha svolto un sopralluogo ad Erbezzo prima di fissare su carta l'idea del presepio che da ieri fa bella mostra di sé in Vaticano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presepe in Vaticano, la Natività inscenata nella casera di Malga Fittanze

VeronaSera è in caricamento