Coronavirus, pensioni di novembre in pagamento da oggi alle poste

Per chi ha scelto l'accredito, il ritiro è possibile dai Postamat della provincia. Per chi ritira in contanti negli uffici postali c'è invece un calendario per il ritiro basato sulle iniziali del cognome

Poste Italiane comunica che in provincia di Verona le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire da oggi, 27 ottobre, per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di Postamat, carta libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dai Postamat disponibili in provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

In funzione di una nuova ed importante diffusione del virus Covid-19, Poste ricorda l'esigenza di agire con responsabilità nel rispetto delle indicazioni delle autorità. Pertanto, coloro che non possono evitare di ritirare la pensione in contanti in un ufficio postale, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario che potrà variare a seconda del numero di giorni di apertura dell'ufficio postale di riferimento: I cognomi dalla A alla B martedì 27 ottobre dalla C alla D mercoledì 28 ottobre dalla E alla K giovedì 29 ottobre dalla L alla O venerdì 30 ottobre dalla P alla R sabato mattina 31 ottobre dalla S alla Z lunedì 2 novembre.

Gli over 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti o che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i carabinieri.

Poste comunica inoltre che in 30 uffici postali della provincia di Verona è possibile prenotare il proprio turno allo sportello tramite WhatsApp. Negli uffici postali con possibilità di prenotazione a distanza, è inoltre possibile tornare ad attendere il proprio turno allo sportello all’interno dei locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento