Attualità Via Armando Diaz

Porta Borsari, gli interventi contro gli allagamenti toccano anche via Diaz

Nuovi provvedimenti viabilistici prendono il via il 16 luglio a Verona, per consentire i lavori di di adeguamento e potenziamento della rete fognaria ad Acque Veronesi

Dalla mattina del 16 e fino al 30 luglio verrà instituito il restringimento della carreggiata ed il divieto di sosta nel tratto compreso tra Porta Borsari fino al civico 10 di via Diaz. Dal 26 luglio, fino al 12 agosto, il restringimento della carreggiata ed il divieto di sosta interesseranno invece il tratto compreso tra il civico 10 di via Diaz e l’intersezione con Lungadige Panvinio.

I provvedimenti si rendono necessari per il completamento dei lavori di adeguamento e potenziamento della rete fognaria mista nella zona di Porta Borsari, oggetto nei mesi scorsi di allagamenti in occasione di forti precipitazioni e abbondanti acquazzoni. Un importante intervento strutturale e di non facile realizzazione tecnica, vista la presenza di numerosi reperti archeologici e storici sotterranei.
I lavori termineranno entro il mese di settembre e hanno avuto un costo di circa 300 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Borsari, gli interventi contro gli allagamenti toccano anche via Diaz

VeronaSera è in caricamento