Nella Basilica di Sant'Anastasia, la Polizia di Verona festeggia il patrono

La cerimonia in onore di San Michele Arcangelo sarà celebrata in maniera contenuta e nel pieno rispetto della normativa anti-Covid

(Foto di repertorio)

Si svolgerà domani mattina, 29 settembre, alle 11, nella Basilica di Sant'Anastasia, a Verona, la cerimonia in onore di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato.

Lo scenario di diffusione epidemiologica e il quadro normativo relativo alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza richiedono che ogni celebrazione si ispiri a criteri di massima garanzia della tutela del personale e dei cittadini che intervengono. Per questo, la funzione sarà celebrata in maniera contenuta e nel pieno rispetto della normativa anti-Covid, dal vicario episcopale Martino Signoretto e dal cappellano della Polizia di Stato Don Luigi Trappelli, alla presenza del questore Ivana Petricca, del personale della questura e dei familiari dei poliziotti caduti.

Difensore del popolo di Dio, vincitore nella lotta del bene contro il male, San Michele Arcangelo fu proclamato patrono e protettore della polizia, da Papa Pio XII, il 29 settembre 1949, per la naturale assonanza con la missione assolta quotidianamente, con professionalità ed impegno, da ogni singolo operatore. Il poliziotto, infatti, è chiamato ogni giorno ad assicurare il rispetto delle leggi, l’ordine e la sicurezza dei cittadini a favore dei quali orienta il suo servizio che trova espressione e sintesi nel motto «Sub lege libertas». E a questo impegno costante la Polizia di Stato unisce altresì la straordinaria funzione di soccorso ed assistenza pubblica rappresentata nel suo stemma araldico con la doppia fiaccola incrociata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla celebrazione in onore del patrono prenderanno parte, in numero limitato e nel rispetto delle norme sul contingentamento, il prefetto, le autorità civili, militari e religiose e le rappresentanze dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato, dell'Istituto del Nastro Azzurro e di Assoarma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento