Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Legnago / Via Carlo Gianella

Pfas, Ulss 9 Scaligera riattiva programma di monitoraggio della popolazione

Già fissati i primi appuntamenti per i prelievi del sangue nell'ambulatorio dedicato di Legnago. Prelievi che riprenderanno dal 30 giugno. L'apertura dell'ambulatorio di San Bonifacio è invece prevista per il 5 luglio

Tornano a pieno regime i controlli dell'Ulss 9 Scaligera ai cittadini residenti nei territori esposti all'inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche (Pfas). Sono già stati fissati i primi appuntamenti per i prelievi del sangue nell'ambulatorio dedicato di Legnago. Prelievi che riprenderanno da mercoledì, 30 giugno. L'apertura dell'ambulatorio di San Bonifacio è invece prevista per lunedì 5 luglio.

Con la ripresa dello screening di primo livello, l'Ulss veronese riattiva completamente il programma di monitoraggio della popolazione che vive in luoghi contaminati da Pfas. Monitoraggio che, dopo la forzata sospensione nel 2020, era ripreso con le visite di secondo livello cardiologico e con le visite di secondo livello internistico-endocrinologico.

La segreteria dello screening Pfas è attiva e sempre consultabile al numero 045 8076043, dal lunedì al giovedì, dalle 8.30 alle 12.30, o scrivendo all'email screeningpfas@aulss9.veneto.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pfas, Ulss 9 Scaligera riattiva programma di monitoraggio della popolazione

VeronaSera è in caricamento