Annullato il concerto di Lana Del Rey in Arena. «Vogliamo il rimborso»

L'offerta di voucher, da utilizzare in futuro, in sostituzione del rimborso viene giudicata non soddisfacente. Lanciata una petizione online

Lana Del Rey

È stato confermato l'annullamento del concerto che Lana Del Rey avrebbe dovuto tenere all'Arena di Verona il prossimo 9 giugno. Una conferma che ha scatenato la protesta di coloro che avrebbero voluto partecipare e che ora chiedono il rimborso del biglietto acquistato.

Sulla piattaforma di petizioni online Change.org è stato lanciato un appello a Ticketone, Ticketmaster e Live Nation, che in 24 ore ha superato le 240 firme. Ciò che si contesta è l'offerta di voucher, da utilizzare in futuro, in sostituzione del rimborso. Una offerta giudicata non soddisfacente.

«Avendo acquistato il biglietto per vedere esibirsi Lana Del Rey, chiediamo e auspichiamo che i soldi spesi per l'acquisto del biglietto possano esserci rimborsati, non tramite voucher in quanto riteniamo sia un nostro diritto poter utilizzare il denaro da noi speso come meglio crediamo», si legge nella petizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

Torna su
VeronaSera è in caricamento