Attualità Via I' Maggio

Da Pellini caffè 150 mila euro per le attrezzature degli ospedali veronesi

L'azienda aderisce all’iniziativa “Per la città di Verona” promossa dall’Università scaligera, raccogliendo così l'appello lanciato dal rettore Pier Francesco Nocini

Immagine generica

La Pellini caffè ha deciso di donare 150 mila euro all’iniziativa “Per la città di Verona”, promossa dall’Università della città scaligera per la lotta al Covid-19.
L’azienda, in questo momento difficile, ha deciso di accogliere l’appello di Pier Francesco Nocini, Rettore dell’ateneo veronese, che ha lanciato alla comunità locale un invito alla contribuzione per sostenere l’acquisto di attrezzature e presidi di urgente necessità per gli ospedali di Verona.
Nello specifico, queste donazioni serviranno all’acquisto diretto delle attrezzature richieste dal servizio di anestesia e rianimazione degli ospedali cittadini, fondamentali per aiutare coloro che hanno contratto il coronavirus.
Si tratta di un segnale di vicinanza e affetto che la Pellini caffè vuole dare al proprio territorio ed ai cittadini che da sempre hanno uno stretto rapporto con l’azienda che, pur essendo diventata una realtà internazionale, non ha mai perso il legame con la propria realtà locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Pellini caffè 150 mila euro per le attrezzature degli ospedali veronesi

VeronaSera è in caricamento