menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pellegrinaggio a Lourdes, presenti familiari e ragazzi del Cerris di Verona

Una rappresentanza ha partecipato all'evento organizzato dal Sovrano Militare Ospedaliero Ordine di Malta. Un'esperienza che ha aumentato la consapevolezza che le diversità sono un valore

Una significativa e simpatica rappresentanza del Cerris e delle Rsa disabili di Marzana, composta da ragazzi, familiari e responsabili, ha partecipato al Pellegrinaggio Internazionale 2018 a Lourdes, organizzato dal Sovrano Militare Ospedaliero Ordine di Malta. Vari momenti di amicizia, convivialità e intensa spiritualità hanno scandito le cinque giornate dedicate alle persone fragili.

Papa Giovanni Paolo II disse ai giovani: "Non lasciatevi vivere ma prendete la vostra vita nelle mani e fatene un capolavoro" - ha dichiarato Alessandro de Buzzaccarini, delegato di Verona dell'Ordine di Malta - Ogni volta che torno da Lourdes, mi sento un giovane che riprende in mano la sua vita e riallinea i valori personali e spirituali, per dare la giusta gerarchia a tutto quello che faccio. Con i ragazzi del Cerris abbiamo condiviso la gioia di sentirci utili e abbiamo vissuto momenti indimenticabili di affetto reciproco. Il loro percorso, a volte doloroso, è una lezione che lascia interdetti e ci pone di fronte ad una scelta importante: vivere nella consapevolezza che nell'imperfezione della vita vi è pur sempre una luce di speranza, amore e fede.

cerris-lourdes-2-2

Il vivere assieme a più persone ha permesso a ognuno dei ragazzi del Cerris di avere una ulteriore consapevolezza che le diversità sono un valore e che il ritrovarsi in una condivisione profonda permette ad ognuno di specchiarsi nell'altro ricevendo sostegno ed amicizia.

Un'esperienza - ha affermato Pietro Girardi, direttore generale dell'Ulss 9 - molto bella e significativa per i nostri ragazzi, per i valori umani e spirituali di amicizia e solidarietà emersi durante il pellegrinaggio.

Familiari e ragazzi si sono sentiti parte di una realtà che accresce la motivazione a vivere la quotidianità come valore aggiunto nel sentirsi persone attive e supportate nelle fatiche.

cerris-lourdes-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento