menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, 4 giorni di festa per omaggiare il patrono: presentato il programma

Eventi di artigianato, concerti, stand enogastronomici e attività culturali, si terranno nel quartiere di San Zeno dal 18 al 21 maggio: "Tutti i veronesi sono invitati a partecipare e a condividere questo grande momento di festa"

Quattro giornate di festa per celebrare il Patrono di Verona. Dal 18 al 21 maggio, il quartiere di San Zeno ospiterà eventi di artigianato, concerti, stand enogastronomici e attività culturali, in un percorso alla riscoperta delle tradizioni del territorio scaligero.
L’evento è stato presentato questa mattina, in sala Arazzi, dall’assessore alle Manifestazioni Filippo Rando. Presenti per l’associazione culturale Retrobottega, organizzatrice della festa, il presidente Alessandro Formenti, Alessandra Biti e Sara Barbieri; per le associazioni di artigianato Debora Quintarelli di Mani Cuore Arte e Passione e Francesca Rossato di Manualmente Arte; per il Bacanal del Gnoco il presidente Valerio Corradi, oltre al Papà del Gnoco e al Magnaron. Presente anche Francesca Vanzo, consigliere di amministrazione di Agsm, sponsor dell’iniziativa.

Durante la manifestazione saranno presenti più di 40 artigiani, che esporranno i loro manufatti per promuovere le arti creative, dal cucito al ricamo, dalla lavorazione del sapone alla ceramica, dall’intaglio al mosaico. Sarà inoltre possibile vedere il lavoro di alcuni maestri che produrranno le loro opere direttamente in piazza.
Sul palcoscenico, invece, saliranno artisti noti per le loro esibizioni in dialetto veronese. Durante le serate si alterneranno Storyville e Roberto Puliero, con un “jazz menù” dedicato alla cucina veronese, Il Bifido e i Niu Tennici, con il loro reggae giamaicano in vernacolo, la musica popolare della Contrada Lorì e i canti delle osterie delle Sorelle Bergamaschi. Concerti e spettacoli animeranno il quartiere anche durante il giorno.
Gli stand enogastronomici proporranno tutti piatti tipici, rivisitati anche in chiave moderna. Sarà così possibile degustare formaggi e salumi della Lessinia, sarda, lavarello, trota e renga in onore di San Zeno, patrono dei pescatori, così come il risotto all’isolana, gli gnocchi e i tortellini artigianali. Presenti anche il Grill Street Barbecue, con la carne veronese, e una postazione dedicata al fritto di lago.

Sabato 19 maggio le maschere del Bacanal del Gnoco sfileranno da piazza Corrubbio a piazza San Zeno. Domenica, invece, nelle piazze del quartiere si terrà il primo Busker’s Festival con artisti e musicisti di strada. Saranno presenti inoltre le giostre storiche e quattro giochi antichi della tradizione veronese: la Lippa, il Penacio, il Tiro alla fune e il Piedritto. Sempre per divertirsi, verrà proposta una caccia al tesoro virtuale e fotografica che, attraverso un’app, permetterà di conoscere i posti più belli del quartiere.
Lunedì 21 maggio sarà possibile visitare la chiesa di San Procolo, con il CTG di Verona; in serata piazza San Zeno ospiterà l’arrivo di 40 vespe storiche per un aperitivo anni ’60.
Gli stand saranno aperti il venerdì dalle 18 alle 24 e negli altri giorni dalle 11 alle 24. Per tutti l’invito è quello di indossare qualcosa di giallo o blu, i colori della città di Verona.

“Per quattro giorni San Zeno festeggerà il Patrono cittadino – ha spiegato Rando -, coinvolgendo residenti e pubblico in attività e iniziative alla riscoperta della cultura e della tradizione scaligera. Tutti i veronesi sono invitati a partecipare e a condividere questo grande momento di festa. Un ringraziamento va agli organizzatori e all’Abate di San Zeno per la collaborazione e la disponibilità dimostrata”.

Per consentire la realizzazione della manifestazione, dal 17 al 22 maggio, sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione in piazza San Zeno, piazza Pozza e via Porta San Zeno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento