In due anni, 11mila patentati in più a Verona. Il maggior aumento in regione

Con 636.954, la provincia scaligera raccoglie il 19% delle patenti presenti in Veneto. E rapportando il numero di licenze di guida attive con quello degli over 14 emerge che il 79% dei veronesi è abilitato alla guida

Aumentano i veronesi con la patente di guida. Questo è quanto emerso da uno studio realizzato dal portale Facile.it, basato sui dati ufficiali del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. A fine 2019, nella provincia di Verona il numero di patentati è arrivato a 636.954, vale a dire circa 11mila in più rispetto al 2017. La provincia raccoglie il 19% delle patenti presenti in Veneto. Rapportando il numero di licenze di guida attive con quello degli over 14 residenti nella provincia emerge che il 79% dei veronesi è abilitato alla guida di un veicolo a motore, valore tra i più alti della regione.

A livello regionale, il numero di patentati è arrivato a 3.362.979, vale a dire circa 44mila in più rispetto al 2017 e, addirittura, oltre 383mila in più se confrontato con il 2010. Il Veneto, con una percentuale di 78,2%, risulta essere la terza regione del Paese con il rapporto più alto tra numero di patenti di guida e numero di abitanti over 14 (73,9% il valore nazionale).

Guardando poi la distribuzione delle patenti tra le province venete, il primo posto della graduatoria è occupato da Padova, che da sola conta quasi 651mila licenze di guida, vale a dire il 19,3% del totale; seguono le province di Verona e Treviso. Se si analizza, invece, il rapporto tra numero patentati e popolazione residente, la graduatoria vede al primo posto, a pari merito, le province di Vicenza e Treviso, dove l'80,6% degli over 14 ha un documento di guida attivo, seguita da quelle di Padova (79,1%), Verona (79,0%) e Belluno (78,7%).

Infine, analizzando l'evoluzione del numero di documenti di guida presenti nelle province venete dal 2017 a fine 2019 emerge che le patenti attive sono aumentate in quasi tutte le aree della regione, ad eccezione di Belluno e Rovigo, dove le licenze sono diminuite. In valori assoluti, l'aumento più importante è stato rilevato nella provincia di Verona, che ha registrato un aumento di 10.957 documenti di guida, seguita da Padova (+9.473) e Treviso (+9.380).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

patentati veneto 2019-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento