Ospiti a Palazzo Barbieri i ragazzi dello "Youth Camp" Lions club International

"Una bella occasione data a questi giovani, – ha detto il sindaco Sboarina – per conoscere non solo nuove realtà culturali ma, in particolare, le bellezze artistiche della nostra città"

Il sindaco Federico Sboarina ha ricevuto ieri mattina a Palazzo Barbieri i giovani impegnati in queste settimane nel “Campo Alpe Adria” organizzato dal Lions Club International. L’iniziativa nasce dalla volontà del distretto Lions Club Verona Re Teodorico e dei suoi distretti gemelli di offrire ai ragazzi un’esperienza culturale e costruttiva fondamentale per la loro crescita personale.

Nel campo estivo sono impegnati, fino al 29 luglio, 21 ragazzi fra i 17 e i 21 anni provenienti da tutto il mondo, oltre ad uno staff di 4 giovani italiani con compiti di guida e accoglienza.

«Una bella occasione data a questi giovani – dichiara il sindaco Sboarina –, per conoscere non solo nuove realtà culturali ma, in particolare, le bellezze storico-artistiche della nostra città». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Momento_dell_incontro2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento