Ospiti a Palazzo Barbieri i ragazzi dello "Youth Camp" Lions club International

"Una bella occasione data a questi giovani, – ha detto il sindaco Sboarina – per conoscere non solo nuove realtà culturali ma, in particolare, le bellezze artistiche della nostra città"

Il sindaco Federico Sboarina ha ricevuto ieri mattina a Palazzo Barbieri i giovani impegnati in queste settimane nel “Campo Alpe Adria” organizzato dal Lions Club International. L’iniziativa nasce dalla volontà del distretto Lions Club Verona Re Teodorico e dei suoi distretti gemelli di offrire ai ragazzi un’esperienza culturale e costruttiva fondamentale per la loro crescita personale.

Nel campo estivo sono impegnati, fino al 29 luglio, 21 ragazzi fra i 17 e i 21 anni provenienti da tutto il mondo, oltre ad uno staff di 4 giovani italiani con compiti di guida e accoglienza.

«Una bella occasione data a questi giovani – dichiara il sindaco Sboarina –, per conoscere non solo nuove realtà culturali ma, in particolare, le bellezze storico-artistiche della nostra città». 

Momento_dell_incontro2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Vivevano alle spalle della coppia e facevano prostituire la donna: arrestati

  • Folle inseguimento, poi fuga a piedi: carabinieri sulle tracce di una banda di ladri

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento