Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Orario allargato in Ztl e sosta gratuita nei parcheggi di Verona: è l'ultima settimana

Da lunedì 14 giugno infatti si tornerà alla situazione pre-pandemia, così come hanno annunciato da Palazzo Barbieri

Immagine di repertorio

Questa sarà l'ultima settimana in cui la Zona a traffico limitato di Verona sarà in "versione Covid-19": infatti a partire da lunedì 14 giugno gli orari di accesso alla Ztl torneranno alla normalità, ossia alle classiche finestre pre-pandemia, fatta eccezione per la fascia mattutina, che sarà prolungata di un'ora per agevolare la frequentazione all'ora di pranzo. Lo ha comunicato il Comune di Verona, che ha specificato che l'accesso alla Ztl sarà dunque consentito con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14.30 (e non più fino alle 13.30), dalle 16 alle 18, dalle 20 alle 23 (su prenotazione). Sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 14.30.

Dopo 10 mesi di applicazione delle ordinanze con orari modificati, per un totale di circa 300 giorni, la Ztl ripristina le finestre a cui i cittadini erano abituati, questo perché sono venute meno le ragioni straordinarie e, con la zona bianca, è scattata la riapertura di tutte le attività sia all’esterno che all’interno, oltre alla fine del coprifuoco. Infatti, spiegano da Palazzo Barbieri, la modulazione delle fasce è stata fatta in correlazione con i vari decreti governativi e con i divieti di movimento e di svolgimento delle attività per gli operatori commerciali. La prima ordinanza di modifica degli orari della Ztl era stata firmata dal sindaco Federico Sboarina il 26 aprile 2020, per agevolare il delivery e quindi l’attività degli esercizi commerciali subito dopo il primo lockdown di marzo 2020. E, tranne i 4 mesi estivi, quindi dal 22 giugno al 25 ottobre 2020, era stata prorogata continuativamente con orari variabili a seconda dei provvedimenti governativi.

SOSTA GRATIS NEI PARCHEGGI - Ultima settimana anche per la sosta gratuita nei parcheggi limitrofi al centro storico. Fino a domenica 13 giugno compresa, si potrà lasciare l’auto senza pagare il ticket nei park del Tribunale e di Città di Nimes, gestiti da Amt in convenzione con il Comune. Anche al parking Centro, all’ex Gasometro, Amt continuerà a mettere a disposizione gratuitamente gli stalli, per un totale di 874 posti auto che possono essere utilizzati senza pagare fino a fine settimana. La gratuità è garantita dalle 18 alle 22 durante i giorni lavorativi e tutto il giorno il sabato e la domenica, come era stato deciso prima che venisse abolito il coprifuoco. Per le restanti ore si può comunque parcheggiare.

PIAZZETTA PESCHERIA - Resta in vigore, sempre fino al 13 giugno compreso, l’ordinanza che, in via temporanea, permette il transito in via Pescheria Vecchia e il parcheggio in piazzetta Pescheria durante tutta la giornata a chi ha il permesso di tipo “a”, “b” ed ”e”. Il provvedimento, nato per agevolare la sosta dei residenti, consente loro infatti l’utilizzo degli stalli 24 ore su 24.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orario allargato in Ztl e sosta gratuita nei parcheggi di Verona: è l'ultima settimana

VeronaSera è in caricamento