Catene a bordo o pneumatici invernali, dal 15 novembre ritorna l'obbligo

Il provvedimento di Anas interesserà anche il territorio veronese, in particolare la Strada Statale 12, dallo svincolo di Pescantina al confine regionale con il Trentino

Anas ricorda che dal 15 novembre al 15 aprile è in vigore l'obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti delle strade statali del Veneto maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o di formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

L'obbligo interesserà anche il territorio veronese, in particolare la Strada Statale 12, dallo svincolo di Pescantina al confine regionale con il Trentino. E sarà segnalato lungo la strada da un'apposita segnaletica verticale.

Durante il periodo di validità del provvedimento i ciclomotori e i motocicli potranno circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di precipitazioni nevose in atto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Covid-19, un grafico divide l'Italia in province: Verona indicata come "zona rossa"

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

Torna su
VeronaSera è in caricamento