menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Casa di Riposo di Isola della Scala (Foto di repertorio)

La Casa di Riposo di Isola della Scala (Foto di repertorio)

Commissariamento finito, nuovo cda per l'Ipab di Isola della Scala

Il sindaco Stefano Canazza ha scelto i cinque membri tra i quattordici che si erano proposti: Francesca Bissolo, Francesco Lo Duca, Matilde Perbellini, Marco Quattrina e Siro Rigoni

A cinque anni dal commissariamento dell'Ipab di Isola della Scala, in accordo con l'assessore regionale ai servizi sociali Manuela Lanzarin, il sindaco Stefano Canazza ha proceduto alla nomina del nuovo consiglio di amministrazione della casa di riposo "Benedetto Albertini".

Il sindaco ha dichiarato che: «la struttura è e deve rimanete un punto di riferimento forte ed importante per la funzione socio-assistenziale di un intero territorio, ove spicca tra le più importanti realtà per le risposte ai cittadini, in particolare di una certa fascia di età e meritevoli di attenzioni speciali. In una società come la nostra, dove il tasso di nascita è tra i più bassi a livello mondiale, ove la popolazione anziana sarà presto in rapporto 3 a 1 rispetto alle giovanissime generazioni, sempre maggiore dovrà essere l'attenzione posta alle persone anziane, nel pieno ed assoluto rispetto della figura umana, che mai deve scadere, né mai deve essere trascurata, in ogni fase della vita».
Canazza ha poi ringraziato tutti coloro che nel corso del commissariamento, si sono prodigati a far si che la struttura continuasse a svolgere la propria funzione a livelli di eccellenza. Un grazie dunque a tutti i lavoratori, ai familiari degli ospiti, ai volontari, ai commissari e ai loro diretti collaboratori.

Il sindaco di Isola della Scala, per trovare i membri nel nuovo consiglio di amministrazione, aveva deciso di emanare un avviso pubblico per raccogliere eventuali disponibilità. Si sono proposti in quattordici e tra questi Canazza ne ha scelti cinque: Francesca Bissolo, Francesco Lo Duca, Matilde Perbellini, Marco Quattrina e Siro Rigoni.
Sarà lo stesso cda ad eleggere il presidente dell'Ipab. La riunione è stata convocata, per l'insediamento a cura del commissario Anna Celebron, per il prossimo 11 febbraio.

Il compito sarà impegnativo, ma entusiasmante - ha concluso Canazza - Soprattutto sarà un prezioso servizio reso alla comunità isolana. Confida che possano essere imbastite al più presto ottime relazioni con ospiti, familiari, con i lavoratori e con le organizzazioni che li rappresentano; che in collaborazione con il direttore ed i responsabili del controllo dei conti sia intrapresa una precisa attività di gestione chiara ed ordinata, sia per i servizi che per la pura amministrazione. E chiedo di essere puntualmente informato sullo stato della gestione, delle relazioni e delle prospettive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento