Borgo Venezia è pronto ad accendersi: sta per tornare la "notte bianca"

«Dopo il successo dello scorso anno, siamo felici di poter ripresentare questa bella iniziativa». Il quartiere si animerà dalle dalle 18.30 alle 24 di sabato 8 giugno

Porta Vescovo delimita il confine tra borgo Venezia e Veronetta

Negozi aperti fino a mezzanotte, ma anche stand gastronomici, bancarelle e gonfiabili per bimbi. È in arrivo la notte bianca di Borgo Venezia. Domani, sabato 8 giugno, dalle 18.30 alle 24, il quartiere si animerà e darà vita ad una serata di festa per tutti.

Ricco il programma dell’iniziativa. In piazza Libero Vinco saranno presenti bancarelle di ogni genere. In piazza Nogarola si potranno assaggiare piatti dolci e salati; alle ore 20 verranno sorteggiati i vincitori della lotteria ideata dagli organizzatori; dalle 21 musica dal vivo. In via Pisano si troverà l’handmade, così come in via Campagna. In via Rosa Morando, invece, giochi per bambini, zumba, balli di gruppo, stand gastronomici e Gaio il Calzolaio.

Tra le vie del borgo un fotografo immortalerà i momenti più belli della festa e i Majorotti di San Massimo coinvolgeranno tutti i presenti.

L’iniziativa, realizzata dall’associazione dei commercianti ‘Borgo Vivace’ con il patrocinio del Comune e la partecipazione della Pro Loco, è stata presentata venerdì mattina in sala Arazzi. Erano presenti l’assessore al Decentramento Marco Padovani, assieme al presidente dell’associazione Claudio Rubagotti e al presidente della Pro Loco Marco Righi.

«Dopo il successo dello scorso anno – ha detto Padovani –, siamo felici di poter ripresentare questa bella iniziativa. Si tratta infatti di un’occasione di aggregazione e festa per i residenti realizzata grazie alla collaborazione di ben 40 esercizi commerciali. Stiamo lavorando per programmare anche in altri quartieri iniziative simili».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

Torna su
VeronaSera è in caricamento