menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Navigare sicuri sul lago e su internet, progetto della Polizia a Bardolino

La squadra nautica e la polizia postale di Verona hanno offerto ai cittadini e ai turisti durante il Palio del Chiaretto un confronto sulle problematiche connesse alla navigazione sul lago e sul web

In occasione del Palio del Chiaretto 2018 e in collaborazione con il Comune di Bardolino, il personale della squadra nautica e della polizia postale di Verona hanno offerto ai cittadini e ai turisti un confronto sulle problematiche connesse alla navigazione sul lago e all'utilizzo indisciplinato del web.

La Polizia di Stato nel suo stand promuove il progetto Navigate Sicuri: un momento di incontro, rivolto in particolare ai più giovani, che prevede il coinvolgimento anche dei dirigenti scolastici degli istituti locali. La polizia postale ha incontrato gli studenti dell'istituto comprensivo Falcone-Borsellino e dell'alberghiero Carnacina, per trattare il tema dell’utilizzo sicuro del web. Ieri, 2 giugno, si è poi svolto un incontro sulla sicurezza della navigazione dove gli operatori della squadra nautica ha illustrato le ultime novità tecnologiche e legislative sull'utilizzo dei natanti e sulla balneazione sicura. Successivamente si è poi svolto un incontro sul tema della navigazione sicura e consapevole in internet, rivolto in particolare ai genitori.

Oggi, la polizia postale e la squadra nautica sono ancora a disposizione del pubblico per illustrare i pericoli derivanti da uno scorretto utilizzo degli strumenti informatici e delle imbarcazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento