Per i 70 anni del Vespa Club d'Italia, una mostra al Museo Nicolis

Silvia Nicolis, presidente del museo: «Sono entusiasta di questa squisita combinazione e dell'originale risultato ottenuto»

(Foto Museo Nicolis)

Il Museo Nicolis dedica una personale ai 70 anni del Vespa Club d'Italia. La mostra è cominciata sabato scorso, 16 novembre, e si chiuderà il 16 febbraio 2020.

Al Museo Nicolis, in collaborazione con il Vespa Club d'Italia e la celebre collezione «Vite da Vespa» di Marco Romiti, è in corso dunque una straordinaria rassegna dove saranno fruibili a tutti gli appassionati, per la prima volta fuori dalla sede istituzionale, i trofei conquistati dai vespisti nelle attività sociali divenute pietre miliari del mitico sodalizio, tenute fra l'Italia e l’Europa.
Le suggestioni e le emozioni si succedono lungo il percorso di visita, in un'alternanza di momenti che ci ricollegano agli anni del boom economico, del jazz, dell'entusiasmo di stare insieme, della beat generation, del rock and roll, della libertà di muoversi e di viaggiare, della nouvelle vogue, dei grandi fotografi e della pubblicità d'autore, dove in questi temi, ogni spettatore può ritrovare il suo vissuto interpretato nei luoghi che hanno fatto dell'Italia il paese dell'arte e della bellezza.

Sono entusiasta di questa squisita combinazione dovuta alla collaborazione con il Vespa Club D'Italia, con Marco Romiti e dell'originale risultato ottenuto - ha commentato Silvia Nicolis, presidente del museo - Davvero speciale per noi e per il nostro pubblico sempre alla ricerca di stimoli che lo arricchiscano; suggestioni ritrovate nei prodotti che l'arte del '900 ha saputo tramandarci, tradotti nella bellezza del nostro patrimonio che siamo orgogliosi di proporre al museo, insieme all'opportunità unica ed eloquente dovuta all'abbinamento con questo splendido e glorioso marchio, parte integrante della più bella storia italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento