Minacce a Zaia, messaggi di solidarietà dal mondo della politica: «Atto vergognoso»

Il sindaco di Verona Federico Sboarina, ma anche la deputata del Partito Democratico Alessia Rotta e la senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini, hanno espresso parole di condanna per le minacce indirizzate al presidente della Regione

Zaia (a sinistra) e Sboarina (a destra) in Comune a Verona - Immagine d'archivio

«Un atto vergognoso e inqualificabile. Al presidente Luca Zaia esprimo la solidarietà, mia e della comunità veronese, perché le minacce personali sono da vigliacchi e la violenza non va tollerata». Sono le parole affidate ai social dal sindaco di Verona, Federico Sboarina, dopo la notizia delle minacce ricevute via e-mail dal Presidente della Regione Veneto
«Al governatore - ha proseguito Sboarina - anche la mia vicinanza sincera perché, dopo tutte il lavoro di questi mesi per difendere i veneti, non si merita un attacco così vile. Mi auguro che il responsabile sia presto identificato e punito».

Anche Daniele Sbrollini, senatrice di Italia Viva e sfidante di Zaia alle ultime elezioni regionali, ha espresso parole di condanna per le parole indirizzate al presidente veneto: «Mai come in questo momento dobbiamo rimanere uniti e condannare qualsiasi intimidazione. Questo è l'unico commento. Non possiamo lasciare che stupidità, cattiverie e violenze si impadroniscano del tavolo democratico. Anche se fosse un gesto di uno sconsiderato, sarebbe estremamente pericoloso non condannare senza se e senza ma queste minacce. Ancor di più vanno condannate se si tratta di minacce con qualche fondamento di pericolosità. A Luca Zaia tutta la mia solidarietà». 

Un coro di solidarietà iniziato con le parole della presidente della commissione Ambiente della Camera, e deputata veronese del Partito Democratico, Alessia Rotta: «Volevo esprimere la mia solidarietà al presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Quanto accaduto è gravissimo e ci auguriamo che gli autori di queste vili minacce siano al più presto identificati e bloccati. In un momento come questo è particolarmente necessaria la massima cooperazione e il rispetto per l'impegno di tutti coloro che sono impegnati in attività di governo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento