Attualità Centro storico / Piazza Bra

Da Melissa Satta alla Parodi e Francesca Piccinini, le vips alla 1000 Miglia sulla Pink car in direzione Verona

Cresce l'attesa per l'arrivo delle 1000 miglia a Verona, al seguito anche la Aston Martin DBX rosa, ovvero la "Pink car" per la raccolta fondi a favore del Women's Cancer Centre

Pink car - 1000 miglia - Melissa Satta

Alla 1000 Miglia quest’anno c’è anche una Aston Martin DBX rosa: è la Pink car, l’auto di 1000 Miglia Charity e di Fondazione IEO-Monzino che corre per sostenere la raccolta fondi a favore del Women's Cancer Centre. Alla guida dell’auto si stanno alternando diverse testimonial per sostenere la causa: mercoledì è stato il turno della celebrity Melissa Satta e della Dottoressa Viviana Galimberti, Direttore della Divisione di Senologia Chirurgica dello IEO-Istituto Europeo di Oncologia che ha commentato: «Ringrazio la Fondazione IEO-Monzino e 1000 Miglia per avermi dato l’opportunità di partecipare a questa edizione della gara più bella del mondo. Un’esperienza per me importante e ricca di significato visto che ci permette di raccogliere fondi a favore del Women's Canncer Centre, il centro dedicato alla prevenzione e alla cura dei tumori femminili dell' IEO. Il nostro obiettivo è infatti quello di stare a fianco delle donne in questi momenti particolarmente delicati, non solo durante le terapie ma anche nella fase di guarigione, accompagnandole di nuovo poi nella quotidianità. Non per niente il nostro slogan è proprio "Sempre con le donne: prima, durante e dopo". Questo periodo di pandemia ci ha fatto capire il ruolo fondamentale giocato dalla ricerca, continuiamo dunque a sostenerla perché proprio da qui che passa il futuro. I fondi raccolti da questa campagna ci aiuteranno a offrire percorsi dedicati alle donne sempre più innovativi e personalizzati, grazie dunque a tutti quelli che ci sosterranno».

Giovedì a bordo della pink car ci sono la conduttrice televisiva Caterina Balivo e Warly Tomei, board member della Fondazione IEO-Monzino, mentre domani sarà il turno nuovamente di Warly Tomei insieme a Umberta Gnutti Beretta sempre del board della Fondazione. Sabato, per l’ultima tappa che vedrà al centro la città di Verona saranno alla guida Cristina Parodi e Francesca Piccinini. Chiunque potrà sostenere il progetto facendo una donazione libera attraverso la pagina di crowdfunding dedicata: https://partecipa.fondazioneieoccm.it/projects/1000-miglia-experience-per-la-ricerca.

1000 miglia mille  Melissa Satta 1

La terza tappa, aspettando l'arrivo a Verona

Lasciandosi la Capitale alle spalle, dopo l’entusiasmante arrivo di ieri sera, le auto della 1000 Miglia sono ripartite alla volta di Bologna. Tra panorami e scenografie naturali la carovana ha passato Orvieto, dove si è tenuto un controllo orario, e il lago Trasimeno alla volta di Cortona per poi raggiungere il comune di Arezzo per il pranzo di metà tappa. La terza giornata di corsa, all’insegna della risalita verso Brescia, regala non solo bellezze ma anche altri due dei tre passi storici per la competizione: dopo aver attraversato ieri il Passo della Cisa, infatti, le auto percorreranno quelli della Futa e della Raticosa. Tre punti che, per la prima volta insieme, rappresentano una novità assoluta nella storia della rievocazione.

«Finalmente la 1000 Miglia ha ritrovato la cornice di pubblico a cui è sempre stata abituata», ha dichiarato Franco Gussalli Beretta, Presidente di 1000 Miglia srl. «Con l’edizione di quest’anno ci siamo posti l’obiettivo di essere il motore di rilancio per l’organizzazione di eventi nel nostro Paese, sia “fisico” con le auto più belle del mondo che economico, riportando tanta gente e tanti turisti in Italia. Come la scorsa edizione è stato messo in piedi un protocollo che permetta alla Corsa più Bella del Mondo di svolgersi in totale sicurezza. Inoltre, quest’anno, abbiamo introdotto qualcosa di nuovo per quest’edizione e renderla ancora più indimenticabile: il senso di marcia antiorario che da Brescia ci ha fatti scendere lungo la costa tirrenica, proprio come già accaduto durante la corsa storica. Il tema scelto per la 1000 Miglia 2021 è “Crossing The Future” in quanto la Freccia Rossa vuole essere anche promotore di innovazione per una nuova mobilità sostenibile. Un ricordo al passato, quindi, ma anche uno sguardo al futuro con le supercar e le hypercar elettriche».

Al temine della prova Baschi 10, ancora in testa l’equipaggio formato da Andrea Vesco e Fabio Salvinelli alla guida dell’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport del 1929 numero 43, seguito da Andrea Luigi Belometti e Gianluca Bergomi su una Lancia Lambda Spider Casaro del 1929 numero 41. In terza posizione, Gianmario Fontanella e Anna Maria Covelli a bordo di una Lancia Lambda Spider Casaro del 1927 numero 24. Belometti, intercettato al pranzo in gara ad Arezzo ha commentato: «Ho commesso qualche errore ma sono fiducioso, il feeling con l’auto è buono e posso recuperare. Stamattina ci siamo goduti di più il viaggio grazie al clima più mite e nel pomeriggio arrivano i passi: non li conosciamo ma abbiamo voglia di farli, fanno parte della sfida». Terminata la sosta ad Arezzo la 1000 Miglia riprende la sua corsa verso gli incredibili territori del Chianti alla volta di Prato dove gli equipaggi vivranno la calorosa accoglienza della comunità cinese. In serata il traguardo di Bologna dove i piloti ceneranno nel suggestivo palazzo Re Enzo a Piazza Maggiore.

Filippo Gazza, pilota dell’auto numero 74, Bentley 3.5 Litre Derby del 1934 con Giuseppe Ferrari come navigatore: «La 1000 Miglia sta regalando degli itinerari davvero magnifici. Il caldo di questi giorni si sta rivelando un avversario ostico, sia per noi piloti che per le auto. Oggi poi, sarà ancora più dura per via dei due passi che ci aspettano in serata». Tra le auto in gara si ricordano anche le spettacolari supercar e hypercar moderne della 1000 Miglia Experience che, lungo un percorso studiato ad hoc, condividono le giornate di gara con le vetture che hanno fatto la storia della Freccia Rossa, affrontando le 70 prove cronometrate lungo il tracciato, in una gara di regolarità in puro stile 1000 Miglia.

Informazioni e contatti

Per seguire il percorso della gara:  https://1000miglia.it/eventi/1000-miglia-2021/1000-miglia-2021-il-percorso/

Per seguire in diretta i risultati della classifica:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Melissa Satta alla Parodi e Francesca Piccinini, le vips alla 1000 Miglia sulla Pink car in direzione Verona

VeronaSera è in caricamento