Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Valeggio sul Mincio / Via Cavour

Mille Miglia, passaggio anche nel Veronese con tappa al Parco Sigurtà

Ticket in vendita nelle sedi Aci al costo di 35 euro. Si può assistere all'evento anche solo con il biglietto del parco ma questo non consente di accedere all'area vip

Mercoledì prossimo, 15 maggio, la Mille Miglia passerà per la provincia di Verona. I cinquecento partecipanti alla Freccia Rossa di quest'anno arriveranno al Parco Sigurtà, ma prima di loro passeranno sotto l'arco celebrativo del grande giardino di Valeggio sul Mincio le vetture del Ferrari Tribute to Mille Miglia e del Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge. Sarà uno dei momenti più interessanti della prima tappa della kermesse automobilistica che da Brescia arriverà a Cervia e a Milano Marittima, passando anche per Desenzano, Sirmione, Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna.
Per chi volesse assistere, i biglietti sono in vendita nelle sedi Aci, ma si può accedere anche solo con il biglietto del parco. Il costo dei biglietti in vendita nelle sedi Aci è di 35 euro e rispetto al semplice biglietto del parco offre l'opportunità di accedere all'area vip.
L'evento è organizzato dall'Automobile Club Verona, in collaborazione con l'A.C. Verona Historic, l'Aci Storico, il Comune di Valeggio sul Mincio e il Parco Giardino Sigurtà, tutti presenti oggi insieme agli sponsor e al Comune di Verona nella conferenza di presentazione a Palazzo Barbieri.

Le prime auto che entreranno al Sigurtà sono previste per le 14.45 di mercoledì, mentre per le 16.20 è programmato il passaggio vero e proprio di chi prende parte alla Mille Miglia. L'accesso delle vetture sarà dal parcheggio Iris, dove sarà allestito una hospitality riservata.

Tra i partecipanti tornano Giancarlo Fisichella, al volante di un'Alfa Romeo 6C 2300 Pescara Spider del 1935, Jochen Mass, sulla Mercedes 190 SL, Romain Dumas, con una Abarth 750 Zagato del 1957 e Timo Bernhard, al via con un'Alfa Romeo 1900 Ti del 1952. Attesa anche per Miki Biasion e la sua Ferrari 250 MM Spider Vignale del 1953.
Oltre ai piloti, in gara anche Albert Carreras, figlio di José, con una Mercedes-Benz 300 SL, l'amministratore delegato di Prada Patrizio Bertelli, con una Porsche 356 A Speedster 1500 GS, e Alessandro Marzotto che proseguirà la tradizione di famiglia con una Lambda del 1929.
Sfida anche tra due giudici di Masterchef: Carlo Cracco sarà in gara con una Lancia Aurelia B20 GT Berlinetta Pininfarina del 1951 e Joe Bastianich sarà navigatore su una Healey 2400 Silverstone del 1950.
Infine, tra gli equipaggi veronesi, Gino Perbellini e Danilo Verzetti tornano in gara con la Biondetti Special del 1950, mentre saranno nuovamente al via anche Giorgio Ciresola e Stefano Franchini con la Fiat 514 S del 1931.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille Miglia, passaggio anche nel Veronese con tappa al Parco Sigurtà

VeronaSera è in caricamento