rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità San Zeno / Piazza San Zeno

Ha vinto Michele "Pima" Pimazzoni. È lui il 490esimo Papà del Gnoco

Con 3.498 preferenze ha battuto i due sfidanti, Damiano Zamperini (secondo con 2.725 voti) e Adamo Bressan (votato da 1.250 cittadini)

«I votanti sono stati 7.490». È partita con la lettura di questo dato straordinario l'esposizione dei risultati dell'elezione del 490esimo Papà Del Gnoco, il "sire" del carnevale veronese. Un dato in crescita rispetto a quello dell'anno scorso, una crescita che è stata facilitata dal fatto che rispetto alla precedente elezione, quest'anno c'era un candidato in più.

Delle 7.490 schede, 12 sono state ritenute nulle e 5 sono state consegnate bianche. Tolte quindi queste 17 schede, tutte le altre sono state giudicate valide e quindi i voti effettivi ai tre candidati sono stati 7.473. I voti sono stati così distributi:

  • Al candidato numero 1, Adamo "Spartaco" Bressan: 1.250 preferenze.
  • Al candidato numero 2, Michele "Pima" Pimazzoni: 3.498 preferenze.
  • Il candidato numero 3 si era ritirato.
  • Al candidato numero 4, Damiano "El Bacco" Zamperini: 2.725 preferenze.

Il nuovo Papà Del Gnoco è dunque Michele Pimazzoni, ovviamente emozionatissimo al momento della proclamazione.

È stata una bella avventura - ha commentato Pimazzoni - Ho avuto due avversari molto bravi e tra di noi la competizione è stata onesta. Sono orgoglioso per questa vittoria, che non avrei potuto raggiungere senza la squadra che mi ha sostenuto. Ed ora, buon carnevale, godiamocelo tutti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha vinto Michele "Pima" Pimazzoni. È lui il 490esimo Papà del Gnoco

VeronaSera è in caricamento