Anche nel mese di ottobre il mercato di piazza Erbe lavorerà nel weekend

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha deciso di prorogare la misura straordinaria messa in campo dopo il lockdown, per andare incontro alle necessità dei commercianti

Immagine di repertorio

Anche per tutto il mese di ottobre il mercato di piazza Erbe, a Verona, rimarrà operativo nei weekend. L’apertura straordinaria è stata prorogata per consentire la vendita durante il fine settimana, quando si registra in città il maggior afflusso di persone. Gli operatori commerciali, pertanto, saranno autorizzati ad esercitare anche nelle giornate disabato e domenica 3-4, 10-11, 17-18, 24-25, 31 ottobre-1 novembre.

Lo prevede l’ordinanza firmata in questi giorni dal sindaco Federico Sboarina, che proroga il provvedimento preso ad inizio giugno, dopo quasi tre mesi di inattività dei banchi a causa dell’emergenza sanitaria. Dal 12 marzo al 4 giugno, infatti, in ottemperanza ai decreti ministeriali e alle ordinanze regionali anche il mercato di piazza Erbe era stato sospeso. E, dalla riapertura, l’Amministrazione comunale di Verona, su richiesta di Confcommercio, ha concesso la deroga per consentire ai banchi di lavorare anche durante il weekend. Secondo il Regolamento comunale, infatti, il mercato di piazza Erbe dovrebbe essere operativo dal lunedì al sabato, liberando così il Toloneo nei giorni festivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Diamo la possibilità agli operatori di piazza Erbe di lavorare anche nei fine settimana di ottobre - spiega l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise -, prorogando l’ordinanza fatta a fine lockdown. L’obiettivo è continuare a sostenere i commercianti e gli esercenti veronesi dopo il difficile periodo dei mesi scorsi. E' anche un modo per attirare visitatori e turisti che scelgono la nostra città per l'ampia offerta culturale e non solo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Usa foto di un 15enne morto per adescare 13enne. Scoperto da Le Iene

  • Neonato abbandonato a notte fonda sul ciglio della strada a Verona

  • Sono due trentenni in grave difficoltà economica i genitori del bimbo abbandonato a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento