Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Centro storico / Via Macello

Tra farine e grani antichi si festeggia l'arrivo dell'estate al Mercato Coperto di Campagna Amica

Durante i weekend d'estate si potrà pranzare con i piatti a base di pasta fatta con grano 100% italiano preparati dalla cucina contadina del Mercato

Nulla più della spiga di grano rappresenta il sole e il calore dell’estate. Al Mercato Coperto di Campagna Amica in Via Macello 5 a Verona, sabato 22 giugno dalle 9 alle 13, si saluta il tanto atteso arrivo della stagione estiva con la Festa del Grano: si potranno conoscere i molteplici utilizzi dei cereali, dei grani antichi e delle farine che si ottengono dalla loro molitura.

All’interno della piazzetta del Mercato verrà infatti allestito un gazebo in cui Beatrice Massignan, titolare dell’azienda Corte delle Giuggiole di Cologna Veneta spiegherà i segreti dei cereali e dei loro derivati, condividendo i trucchi per ottenere i migliori impasti ma anche i benefici di una alimentazione sana e naturale. Da anni l’azienda Corte delle Giuggiole, che svolge anche attività agrituristica ed è una fattoria didattica, coltiva alcune varietà di grani antichi che vengono utilizzati sia nei laboratori dedicati ai più piccoli, sia per la produzione di dolci e pane destinati le colazioni dei loro ospiti.

Raccolta grano : foto ufficio stampa Coldiretti Verona

Durante i weekend d’estate si potranno anche gustare i piatti cucinati dalla cucina contadina del Mercato, a base di pasta fatta con grano 100% italiano arricchita con la salsa di pomodoro rigorosamente Made in Verona. Coldiretti è attualmente impegnata in una campagna di raccolta firme per ottenere l’estensione della normativa sull’etichettatura di origine obbligatoria per tutti i prodotti agroalimentari circolanti in Europa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra farine e grani antichi si festeggia l'arrivo dell'estate al Mercato Coperto di Campagna Amica
VeronaSera è in caricamento