rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Avesa / Piazza Avesa

Avesa. I risultati positivi prolungano l'esperimento del mercatino a “km zero”

«Abbiamo verificato che il mercato a ‘km zero’ si è ben inserito nel contesto della comunità di Avesa, è apprezzato dai cittadini cui offre un servizio molto gradito», ha detto il consigliere Nicolò Zavarise

I cittadini di Avesa potranno acquistare i prodotti del mercatino a “km zero” almeno fino a fine anno. Così ha stabilito la giunta comunale che, su proposta dell’assessore al Commercio e alle Attività produttive Nicolò Zavarise, ha deciso di prorogare la fase sperimentale fino al prossimo 31 dicembre.

Dallo scorso febbraio, infatti, tutti i venerdì mattina, il mercato porta in piazza Avesa prodotti agricoli freschi del nostro territorio. Tuttavia, prima di rendere l’appuntamento definitivo, la giunta aveva deciso di valutarne l’apprezzamento e l’utilizzo da parte dei residenti nel corso di sei mesi. Visti i risultati positivi, si è deciso di prorogare la fase sperimentale a tutto il 2019.

«Abbiamo verificato – ha detto l’assessore Zavarise – che il mercato a ‘km zero’ si è ben inserito nel contesto della comunità di Avesa, è apprezzato dai cittadini cui offre un servizio molto gradito e, non ultimo, rappresenta una fonte di reddito adeguata anche per gli operatori che vi partecipano. Per queste ragioni, abbiamo deciso di prolungare la fase sperimentale fino a tutto dicembre. Grazie alla gestione, affidata al Consorzio Veronatura Agrimercato, i residenti di Avesa potranno, così, continuare ad acquistare una vasta gamma di prodotti freschi e di stagione, provenienti dalle aziende agricole del nostro territorio».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avesa. I risultati positivi prolungano l'esperimento del mercatino a “km zero”

VeronaSera è in caricamento