Attualità Via Guglielmo Oberdan

Mamme No Pfas attendono incontro con Consorzio Alta Pianura Veneta

La richiesta di un confronto con il consorzio di bonifica sambonifacese attende un riscontro da maggio. «Far finta che il problema non esiste peggiora il clima omertoso che si è creato da parte di certe istituzioni»

Foto di repertorio

È datata 10 maggio 2019 la richiesta di incontro che il gruppo Mamme No Pfas ha inoltrato al Consorzio Alta Pianura Veneta. Una richiesta a cui il consorzio di bonifica sambonifacese ha risposto con un'altra richiesta, quella di avere un contatto telefonico. Contatto che le Mamme No Pfas hanno fornito. Poi due solleciti, datati 29 maggio e 27 giugno, ma dal consorzio non è arrivato nessun riscontro. Ed ora la richiesta delle Mamme No Pfas è diventata pubblica, con un messaggio riportato da VicenzaToday.

Abbiamo chiesto un incontro con il presidente Silvio Parise - scrivono le Mamme No Pfas - e con il vicepresidente Moreno Cavazza, che riveste anche il ruolo di presidente del Consorzio di bonifica Leb, quale concessionario, da parte della Regione, della gestione del canale artificiale a scopo irriguo Leb, che parte da Belfiore prelevando acqua dell'Adige fino ad arrivare al fiume Bacchiglione in provincia di Padova.
Interessando un'area così vasta e riguardando così tanti comuni abbiamo chiesto un confronto per capire le attività promosse o in corso da parte di questi consorzi per contribuire al problema dell'irrigazione dei campi con acqua contaminata, data la forte preoccupazione dovuta ai valori di questi sostanze nel sangue anche nei bambini più piccoli e certi della contaminazione dovuta anche all'alimentazione con prodotti irrigati con acqua inquinata.
Ribadiamo l'importanza di un confronto da parte di tutti coloro che possono dare un contributo per poter gestire al meglio tutte le varie problematiche causate da questo gravissimo inquinamento e gridiamo a gran voce che far finta che il problema non esista può solo peggiorare il clima omertoso che si è creato da parte di certe istituzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamme No Pfas attendono incontro con Consorzio Alta Pianura Veneta

VeronaSera è in caricamento