menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Notte di temporali e grandine nel Veronese, colpito soprattutto l'Est

Cittadini e vigili del fuoco non hanno segnalato danni di grande entità, ma ieri se la sono vista brutta in particolare in Val d'Illasi. Poi la perturbazione si è spostata sulla Bassa

È terminato solo questa mattina, 4 luglio, lo stato di attenzione della protezione civile per i temporali attesi in Veneto. Temporali che si sono puntalmente verificati e che hanno colpito il Veronese soprattutto nella serata di ieri. Non tutto il territorio è stato interessato e gli eventi più intensi si sono verificati nell'Est Veronese.

Cittadini e vigili del fuoco non hanno segnalato danni di grande entità, ma ieri se la sono vista brutta in Val d'Illasi dove il vento è stato forte e dove sono caduti anche chicchi di grandine dalle parti di Mezzane, San Mauro di Saline e Badia Calavena. Poi la perturbazione si è spostata verso sud andando a lambire il capoluogo a Montorio e a colpire a San Giovanni Lupatoto e a Nogara.
I disagi nella città di Verona hanno riguardato i rami e la segnaletica stradale spostati dal vento.
Piogge anche nell'Ovest Veronese e in alcune località gardesane, ma di debole intensità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento