A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

Lo ha stabilito attraverso una classifica nazionale il noto portale "EscortAdvisor" dichiarando Maia "Miss Escort 2019". E lei rivela: «Mi sono comprata la casa in Repubblica Ceca»

Maia, Miss EscortAdvisor 2019 - foto profilo Maia

Attiva a Verona, originaria della Repubblica Ceca, ha 25 anni e si chiama Maia, presente sul sito web EscortAdvisor, si è classificata al primo posto della classifica per l'anno 2019 del noto sito di incontri. Il portale online funziona in particolare attraverso le recensioni rilasciate dai frequentatori (che garantirebbero sicurezza ad utenti e sex workers) ed anche la classifica è stata stilata, come si legge sempre sul sito, «utilizzando esclusivamente i dati delle recensioni del 2019». In particolare i valori utilizzati per l'assegnazione del punteggio sono stati «il numero di recensioni, il punteggio delle recensioni, il grado di affidabilità degli autori delle recensioni».

In una recente intervista radiofonica rilasciata a Giuseppe Cruciani per La Zanzara, Maia ha dichiarato di essere «fissa a Verona», ma anche di essere «spesso in tour», in particolare nelle cittadine lombarde di Brescia e Bergamo. Maia ha rivelato inoltre di essere stata in precedenza «aiuto cuoco», salvo poi intraprendere la sua attuale attività nel 2015. Sulla sua pagina personale nel portale online si presenta come «carina, dolce e intelligente, anche un po' timida, ma con il fuoco dentro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte caratteristiche che evidentemente sono state piuttosto apprezzate dagli utenti: «Lavoro molto bene con le recensioni, - spiega Maia - i clienti sono invogliati perché vanno sul sicuro e trovano esattamente quello che viene descritto dagli altri, quindi mi scelgono perché vado incontro ai loro gusti». E grazie al suo successo la stessa Maia ha rivelato: «Mi sono comprata la casa in Repubblica Ceca». Mentre per quanto riguarda le caratteristiche dei suoi clienti? L'incontestabile giudizio di Maia rischia di aprire una "faida" tra regioni: «I veneti sono più freddini, mentre i lombardi più aperti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento