rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Oppeano / Via dolomiti

Logistica, Gruppo Bracchi punta sull'innovazione tecnologica anche a Oppeano

Grazie ad un sistema automatico, saranno rilevati peso e misure dei pallet in uscita dallo stabilimento veronese

Un innovativo sorter logistico a Fara Gera d'Adda, nel cuore dell’headquarter nel Bergamasco, con la nascita di una nuova porzione automatizzata di magazzino per lo smistamento delle merci. Ma anche il sistema pallet shuttle di Bassano del Grappa, nel Vicentino, e la novità dei controlli fotografici sui pallet ad Oppeano, nel Veronese.
Il Gruppo Bracchi accelera nel percorso di innovazione tecnologica e punta sulla logistica 4.0 in questo momento chiave per il mondo dei trasporti, alle prese con i temi dell’aumento globale dei prezzi delle materie prime e della manodopera.

La novità nei magazzini di Oppeano, dedicati al mondo del fashion e dell’arredo, riguarda i pallet in uscita che saranno controllati da speciali telecamere. Gli occhi elettronici rilevano la dimensione dei colli e la confrontano con pesi e misure dichiarati. Così, si ha la certezza che i dati prima del caricamento siano assolutamente corretti e certificati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Logistica, Gruppo Bracchi punta sull'innovazione tecnologica anche a Oppeano

VeronaSera è in caricamento