Attualità Stadio / Via San Marco

Legionella nell'acqua del Payanini Center: Sboarina "chiude i rubinetti"

La presenza del batterio è emersa dalle analisi effettuate dall’Ulss9 Scaligera, così il sindaco di Verona ha firmato l’ordinanza per interdire il servizio idrico nell'impianto sportivo

Payanini Center - Foto di www.veronarugby.it

Il sindaco Federico Sboarina ha firmato giovedì mattina l’ordinanza per interdire l’uso dell’acqua all’interno dell’impianto sportivo Payanini Center di via San Marco. Dalle ultime analisi effettuate dall’Ulss9 Scaligera sugli impianti idrici, infatti, è emersa la presenza del batterio della Legionella.

Il provvedimento, necessario per evitare eventuali pericoli di carattere igienico e sanitario e tutelare le persone che frequentano il Payanini, prevede che oggi, 21 febbraio, il centro sportivo effettui la disinfezione dell’intero impianto idrico.

Dopo la bonifica dovrà essere eseguita una serie immediata di analisi microbiologiche sui campioni d’acqua provenienti dall’impianto. Ulteriori controlli saranno fatti periodicamente fino ai sei mesi successivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legionella nell'acqua del Payanini Center: Sboarina "chiude i rubinetti"

VeronaSera è in caricamento