Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Borgo Roma / Via Tombetta

Lavori in via Tombetta per il rifacimento di 200 metri di collettore fognario

Sarà così riparato il tratto che ad aprile si era deteriorato, generando una fuoriuscita dalla raccolta delle acque miste che ha creato disagio ad alcuni utenti

Nuovo intervento in urgenza di Acque Veronesi nel capoluogo.

Da domani, 25 maggio, partiranno i lavori di rifacimento di circa 200 metri di collettore fognario in via Tombetta, dove, a causa del deterioramento di condotte particolarmente datate e usurate nel tempo, nel mese di aprile si era verificata una fuoriuscita dalla raccolta delle acque miste. Fuoriuscita che ha creato disagio ad alcuni utenti.
Il tratto da sostituire si estende da via Santa Teresa e da viale Piave sino a via Bozzini. Il progetto prevede la posa di un nuovo collettore circolare in plastica rinforzata con fibra di vetro in parallelo alla sezione esistente, che sarà intervellato da 14 pozzetti verso i quali saranno bypassati tutti gli allacciamenti fognari esistenti oltre al resto delle tubazioni provenienti da caditoie e bocche di lupo stradali.
Si creerà così una nuova tratta di rete a capacità potenziata, che da una parte risolverà il problema delle infiltrazioni sotterranee e dall’altra diminuirà sensibilmente il rischio di allagamenti localizzati in superficie.

La durata dell’intervento, dal costo totale di 330mila euro, è di due mesi circa. Molto limitati i disagi alla viabilità che non andranno oltre al restringimento di una carreggiata e alla temporanea perdita dei parcheggi che saranno via via interessati dall'area di cantiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in via Tombetta per il rifacimento di 200 metri di collettore fognario

VeronaSera è in caricamento