menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lanzarin e Zaia al momento della nomina

Lanzarin e Zaia al momento della nomina

Dopo Coletto, nessuno. La delega alla sanità regionale alla Lanzarin

La nomina del veronese Luca Coletto a sottosegretario di Stato alla salute ha lasciato un vuoto nella giunta regionale. Vuoto che non sarà riempito, sarà l'assessore Manuela Lanzarin ad occuparsi anche di sanità

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha formalmente assegnato oggi, 29 dicembre, la delega alla sanità all'assessore Manuela Lanzarin. Il veronese Luca Coletto aveva infatti lasciato il suo ruolo di assessore alla sanità dopo la nomina a sottosegretario di Stato alla salute. Il posto di Coletto in consiglio regionale era stato preso da Enrico Corsi, mentre nessuno entrerà in giunta per sostituirlo nella carica da assessore. Semplicemente, la delega che aveva Coletto passa alla collega Lanzarin che conserverà anche le sue precedenti deleghe.

Il presidente Zaia ha dato la notizia nel corso di uno degli incontri periodici con il direttori generali per fare il punto sui principali temi della sanità regionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento