Torna La 10 di Bardolino: 6 settimane di allenamenti per arrivarci al meglio

La corsa avrà luogo il 21 ottobre e l'organizzazione pubblicherà sulla pagina Facebook dell'evento la tabella e i suggerimenti della coach Ilaria Benetti, laureata in scienze motorie e responsabile del Veronaamrathon Team, per prepararsi all'evento

Dopo le grandi soddisfazioni per la perfetta riuscita dell’evento del 2017, l’organizzazione della 10km più attesa del lago di Garda anche per quest’anno ha in serbo grandi sorprese per rendere questo evento sempre più ricco e emozionante.
L’appuntamento con ‘La 10 di Bardolino’ è per domenica 21 ottobre, gara internazionale di corsa su strada con partenza e arrivo da Riva di Cornicello alle ore 9.30.

PER TUTTI - Un’unica distanza, però accessibile a chiunque: sia per i tesserati Fidal che vogliono partecipare alla competitiva, sia per chi non ha alcun tesseramento o certificato medico e vuole partecipare alla non competitiva. Ormai un grande classico assolutamente da non perdere fra le gare di ottobre.

IL PERCORSO - Confermato il percorso, affascinante come sempre per entrambe le gare, competitiva e non competitiva. Un panorama di cui quindi tutti i partecipanti possono godere, che li porterà alla scoperta di Bardolino e Cisano, due delle più conosciute e frequentate località turistiche della sponda veronese del Lago di Garda. Un percorso che si snocciola fra il suggestivo entroterra con i suoi colori autunnali caratterizzati da coltivazioni di ulivi e vigneti per poi terminare lungo l’affascinante passaggio lungolago e di fianco al porticciolo turistico.

6 SETTIMANE D’ALLENAMENTI – Tutti possono correre e divertirsi a ‘La 10 di Bardolino’ e tutti potranno prepararsi al meglio nelle prossime sei settimane che mancano alla gara grazie alla tabella e ai suggerimenti della coach Ilaria Benetti, laureata in scienze motorie e responsabile del Veronaamrathon Team. Si inizierà nella settimana da lunedì 10 Settembre, le tabelle da seguire verranno pubblicate sulla pagina facebook dell’evento. Non ci sono più scuse, una preparazione valida e gratuita per tutti i ritmi, dai neofiti che proveranno a correre la prima 10km, ai più esperti che sul percorso bardolinese tenteranno di migliorare il proprio primato personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento