Ippoterapia e autismo: firmato a Fieracavalli il protocollo per assistere i bambini autistici

Il progetto si chiama "Riding the Blue" e il suo ideatore è il prof. Zoccante dell’AOUI

Ippoterapia, firma del protocollo a Fieracavalli

Presenti il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia e l’assessore regionale alla Sanità Manuela Lanzarin, stamane a Fieracavalli è stato firmato un protocollo d'intesa tra l’Azienda ULSS 9 Scaligera, l'Azienda ospedaliera universitaria integrata e Veronafiere per la valorizzazione dell'ippoterapia.

La prima iniziativa è “Riding the Blue”, un progetto sperimentale per mettere in luce le potenzialità degli interventi assistiti con i cavalli sui bambini autistici. A idearlo è il prof. Leonardo Zoccante dell’AOUI, referente di Fieracavalli Academy per la parte sociale. In Italia, è stato detto in sede di presentazione, i bambini affetti da forme di disturbo dello spettro autistico sono uno su ottanta. La patologia implica deficit comportamentali, di interazione sociale e di comunicazione verbale, ma può avere un'evoluzione positiva grazie a una diagnosi precoce e a un programma riabilitativo globale, in cui l’ippoterapia ha un ruolo importante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’Ulss 9 Scaligera - dichiara il Direttore Generale dell’Ulss 9, Pietro Girardi - è ben lieta di dare il suo contributo al progetto in termini di conoscenza e di esperienza maturata in anni di attività, e ringrazia le associazioni dei genitori per la loro indispensabile collaborazione, il governatore Zaia e l’assessore Lanzarin per la particolare sensibilità dimostrata affiancando le competenze dell'ente regionale alla sperimentazione che si va insieme ad attivare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

  • Nuova ordinanza del sindaco di Verona contro movida e assembramenti: il testo completo

Torna su
VeronaSera è in caricamento