menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ingresso in ZTL a Verona, transito e sosta in piazzetta Pescheria: ordinanze prorogate

Il sindaco Federico Sboarina ha deciso di prorogare le ordinanze per andare incontro alle necessità di residenti e attività commerciali

Fino all’8 febbraio, tutti i giorni, dalle 10 alle 22, la Zona a Traffico Limitato resta aperta. Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha prorogato l’ordinanza che allarga l’orario di ingresso alla Ztl, per consentire ai cittadini di poter effettuare l'asporto dai bar e ristoranti del centro. E, quindi, agevolare sia i veronesi che le attività commerciali nel particolare contesto storico dell’emergenza sanitaria.

Prorogata, fino al 15 febbraio, anche l'ordinanza che, in via temporanea, permette il transito in via Pescheria Vecchia, via Al Cristo e piazzetta Pescheria. Così come il parcheggio in piazzetta Pescheria durante tutta la giornata, solo per chi ha il permesso di tipo “a”, “b” ed ”e”. Ciò per incrementare la possibilità di sosta dei residenti del centro storico che, a fronte dell'apertura della Ztl, possono trovare più difficoltà a parcheggiare vicino a casa. In piazzetta Pescheria, quindi, i residenti potranno lasciare l'auto non più solamente dalle 19 alle 9 di mattina, ma 24 ore su 24. Per tutto l’arco della giornata il dissuasore sarà abbassato. I controlli saranno costanti per garantire che solo chi ne ha diritto parcheggi sull’area. Chi non è residente se lascia l’auto in sosta rischia la multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento