È veronese il miglior panettone artigianale d'Italia. Prodotto a Stallavena

Il laboratorio Infermentum ha trionfato tra i partecipanti del concorso Mastro Panettone, organizzato da Goloasi.it

Lo staff di Infermentum

È stato il team dell'aziende veronese Infermentum composto da Francesco Borioli, Luca Dal Corso, Elisa Dalle Pezze e Daniele Massella a trionfare tra i cento panettoni che ieri, 5 novembre, si sono sfidati a Bari nel concorso Mastro Panettone, organizzato da Goloasi.it. Due le categorie: il «miglior panettone artigianale tradizionale» e il «miglior panettone artigianale creativo al cioccolato». La Infermentum di Stallavena ha vinto nella categoria del panettone tradizionale, mentre quella del panettone al cioccolato è stata vinta dalla pasticceria irpina Memmolo.

Ben centro i panettoni tradizionali in concorso e novanta quelli al cioccolato, prodotti da pasticcerie artigianali di tutta Italia, che la giuria ha dovuto valutare nell'edizione 2018 di Mastro Panettone. La commissione tecnica di eccellenza nel mondo della pasticceria italiana, formata da Vincenzo Tiri, Alfonso Pepe, Giuseppe Mancini, Eustachio Sapone, Giuseppe Russi e Marco Picetti, ha valutato i panettoni sulla base del rispetto del disciplinare, del peso, della qualità degli ingredienti, del gusto, della forma, della sofficità, del profumo, dell'alveolatura, del taglio e della cottura.

Siamo entusiasti di questa vittoria - ha commentato il pasticcere di Infermentum Francesco Borioli - Un prodotto Infermentum non è un semplice dolce: vogliamo proporre un'esperienza, creare occasioni di felicità condivisa e diminuire la distanza tra cliente e produttore. Questo premio ci riempie di orgoglio.

Il panettone tradizionale è stato il primo nato fra i dolci prodotti da Infermentum, viene sfornato dopo ben 36 ore di lavorazione e lievitazione naturale con lievito madre. Nel suo impasto ci sono uvette biologiche, arance candite secondo il metodo naturale francese e il profumo di vaniglia bourbon del Madagascar.

Panettone Tradizionale-2

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

Torna su
VeronaSera è in caricamento