Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità Centro storico / Piazza Bra

A Verona, viabilità rallentata di 20 volte rispetto alle condizioni ideali

È stato pubblicato sul sito di TomTom il Traffic Index 2018, l'indice che misura quanto il traffico rallenta la circolazione stradale nelle grandi città del mondo

Foto di repertorio

Complessivamente, i tempi annuali di percorrenza delle strade di Verona sono in media di 20 volte superiori a quelli che si riscontrerebbero se la circolazione fosse fluida. Il dato è stato raccolto nel Traffic Index 2018 e pubblicato sul sito di TomTom.
L'indice di traffico è un'analisi annuale che si basa sul calcolo della velocità di movimento dei navigatori satellitari e dei telefonini di autisti e passeggeri.

L'indagine è stata svolta a livello mondiale, prendendo in considerazione i dati di 403 grandi città in 56 diversi paesi. La città che nel 2018 ha avuto le peggiori condizioni di traffico è Mumbai, in India, con un indice di traffico del 65%, seppur in miglioramento rispetto all'anno precedente. Seguono Bogotà, Lima e Nuova Delhi.

Le città italiane inserite in questa classifica sono 25. Quella con l'indice di traffico peggiore è Roma, che a livello mondiale si piazza al 31esimo posto. Dopo la Capitale, vengono Palermo, Messina e Genova
L'indice di traffico è stato misurato in due città venete: Verona e Padova. Verona è 18esima in Italia e al 281esimo posto nel mondo con un indice del 20%. Leggermente migliore la situazione di Padova (22esima in Italia, 348esima nel mondo) con un indice del 16%. Entrambe le città hanno però peggiorato la loro condizione rispetto al 2017.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Verona, viabilità rallentata di 20 volte rispetto alle condizioni ideali

VeronaSera è in caricamento