rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Centro storico / Piazza Bra

«Immaginiamo il futuro», i risultati del progetto degli studenti veronesi

Coinvolti ragazzi e ragazzi di dieci istituti superiori. I giovani hanno discusso di "diritto al futuro" e hanno raccontato dubbi, aspettative, preoccupazioni e sogni della loro età

Incertezza, opportunità, speranza. Sono alcuni dei termini con cui descrivono la loro visione di futuro i ragazzi che hanno partecipato al progetto «Immaginiamo il futuro - Noi, Persone della Società Complessa».

Il progetto, giunto alla settima edizione, ha coinvolto gli studenti delle superiori (classi terze, quarte e quinte) di dieci istituti di città e provincia di Verona. I giovani hanno discusso di "diritto al futuro" e hanno raccontato dubbi, aspettative, preoccupazioni e sogni della loro età. Lo hanno fatto, come l'anno scorso, attraverso focus group, uno per ciascun istituto partecipante, durante i quali si sono confrontati sulla loro idea di futuro e sul ruolo che la scuola deve avere per prepararli ad affrontarlo.
Il progetto è stato realizzato dalla Presidenza del Consiglio di Verona con il Miur e Margherita Forestan, coordinatrice per Verona del progetto europeo Democrazia Locale.

Spetterà a Riccardo Giumelli, sociologo dei processi culturali e comunicativi che si è fatto carico dell'analisi, rendere pubblici i risultati della ricerca. L'appuntamento è per domani, 21 ottobre, alle 10, nell’auditorium della Gran Guardia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Immaginiamo il futuro», i risultati del progetto degli studenti veronesi

VeronaSera è in caricamento